Informazioni LPT

 

Per poter partecipare ad un bando di mobilità internazionale (Erasmus, Overworld…) occorre sostenere il Language Placement Test di Ateneo (LPT). Il Centro Linguistico somministra il test (quando pianificato) e trasmette i relativi risultati direttamente alla U.O. Internazionalizzazione, che gestisce i bandi e tutte le pratiche connesse alla mobilità.

Le necessarie informazioni si trovano nelle pagine web della U.O. Internazionalizzazione dedicate alla mobilità in uscita (https://www.unipr.it/internazionale/opportunita-studenti-italiani) e in particolare nella pagina dedicata al LPT (https://www.unipr.it/LPT): qui sono elencate le categorie di esonero dal sostenimento del test e vengono pubblicate modalità di partecipazione e date, quando pianificate. Per qualsiasi informazione che non sia reperibile su questo sito o alle pagine web sopra indicate, così come per eventuali attestazioni relative al superamento del LPT, rivolgersi alla U.O. Internazionalizzazione (erasmus@unipr.it).

Per quanto di competenza del CLA, le iscrizioni e istruzioni dettagliate per lo svolgimento del Language Placement Test di febbraio 2022 si trovano sul portale Elly del CLA: https://elly2021.cla.unipr.it/course/view.php?id=62.

 

Per prepararsi al Language Placement Test è possibile frequentare i “Corsi di lingua non finalizzati al conseguimento dell’idoneità linguistica” offerti dal CLA (si veda la relativa sezione su questo sito). Ove indicato nei dettagli del singolo corso, è possibile anche ottenere un attestato di livello finale valido due anni per l’esonero dal LPT.

 

Attenzione:

  • gli attestati di livello dei corsi CLA e le eventuali certificazioni presentate alla U.O. Internazionalizzazione per l’esonero valgono limitatamente alla lingua e al livello del corso, o della certificazione, o dell’esame sostenuto: si consiglia perciò di verificare previamente nei bandi di mobilità i requisiti delle sedi estere di destinazione scelte, per capire se è necessario sostenere il Language Placement Test e per quali lingue/livelli;
  • l’idoneità linguistica curricolare vale per l’esonero dal Language Placement Test, ma non viceversa: il superamento del LPT non può essere fatto valere per l’esonero dall’esame di idoneità linguistica.

 

13/10/21